Menu Chiudi

Il nostro comitato

Da 40 anni siamo al servizio della Cittadinanza, una presenza imponente ed importante, data “col cuore”; una grande disponibilità del proprio tempo libero dedicato, in maniera assolutamente volontaria, alla solidarietà sociale, a ridurre i problemi sanitari dei nostri concittadini ed a sollevare contestualmente il peso che ciò comporta per le famiglie.

Siamo 400 soci, tutti volontari del Comitato di Settimo Torinese e tutti insieme svolgiamo le molteplici attività che sono proprie della Croce Rossa Italiana.

Operiamo sempre con l’intento di migliorarci e di aumentare la nostra presenza sul territorio, per essere sempre all’altezza di quanto viene richiesto per tentare di soddisfare le esigenze di tutti.

Fare del Volontariato in Croce Rossa:

  • è una possibilità per tutti, le aree di attività in cui sono suddivise le competenze permettono a chiunque, previa apposita formazione, di rendersi utile e di dare un sostegno reale ad alleviare i problemi sociali;
  • è estremamente gratificante, sapere interiormente il valore simbolico, ma importantissimo, del beneficio che viene dato alle persone assistite;
  • comporta dei sacrifici per quanto riguarda il tempo impiegato nelle attività sociali, sacrifici  sia personali e sia della propria famiglia che si vede negare la presenza attiva per il tempo che il volontario utilizza per svolgere la sua attività.
  • richiede un grande impegno perché, sebbene sia un attività di volontariato, occorre mettere in campo unilateralmente la propria costanza, la grande passione ed una non indifferente serietà.

Noi che siamo spesso in contatto con le persone nei momenti più delicati e intimi della loro vita dobbiamo conoscere e saper utilizzare, sempre, nel modo migliore e con la massima sensibilità possibile i sette Principi della Croce Rossa nonché necessariamente quelli del sapere, del saper fare e infine, ma non per importanza, del saper essere.

Tutti i soci della Croce Rossa Italiana, ciascuno con le proprie competenze e professionalità costituiscono una sola grande famiglia e sono:

  •       parte attiva nelle attività umanitarie, nazionali ed internazionali;
  •       persone che diffondono nel mondo il Diritto Internazionale Umanitario;
  •       operatori della Protezione Civile che intervengono nelle Emergenze nazionali ed internazionali;

Molteplici sono i servigi, che offriamo ai cittadini,

  • svolgiamo i servizi urgenti a quelli sociosanitari -detti d’istituto-, cioè tutti quei servizi in cui vengono trasportate le persone in centri specialistici dove sono poi sottoposte alle diverse terapie;
  • facciamo incontri con le scuole materne per l’approccio alla Croce Rossa Italiana intesa come primo elemento che può intervenire in casa o in strada ed a quanto essa rappresenta in tema di soccorso, se i bambini la conoscono, in caso di malore non ne hanno paura e sono più tranquilli;
  • facciamo incontri con le scuole medie e superiori, per contribuire a far apprendere alle giovani leve il senso civico del volontariato ed i vari progetti sulla salute, sull’alimentazione, sulla sicurezza stradale ed altri che la Croce Rossa Italiana e quella internazionale stanno realizzando e promuovendo;
  • procediamo alla distribuzione, alle famiglie indigenti, dei generi alimentari, un tempo approvvigionati tramite la  Comunità Europea ed oggi grazie alle collette alimentari ed agli acquisti all’uopo dedicati dal Comitato della Croce Rossa Italiana;
  • partecipiamo in maniera attiva ai diversi momenti connessi alle festività, nei quali, anche se impegnati in attività di natura diversa, siamo sempre presenti.